Sezione di Milano - Via V.Monti, 36 - 20123 Milano - tel: 0248519720 - fax: 0248025928 - email: milano@ana.it
OPERAZIONE
"PANETTONE DEGLI ALPINI"


Menù Principale


Concerti Cori della Sezione


Scrivici
Manda una e-mail:
direttamente al
oppure alla


80° della Sezione


I graffiti della sede sezionale


Teresio Olivelli


Online
Abbiamo 107 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non ti sei ancora registrato?
Puoi farlo adesso click qui.


ANA Milano in Facebook


Progetto Caduti 1915-18


Alpini in Armi


I nostri grandi uomini



Formazione sezionale 2015
Incontri di formazione sezionale

Tecnica giornalistica
Parlare in pubblico
Relazioni Pubbliche
Gestire riunioni efficaci


Appuntamento del giorno

Relazione morale del Presidente - 29Feb04 - parte 1
Inserito da Rodeghiero
Mercoledì, 03 Marzo 2004 - 12:39 AM
News dalla Sezione La relazione morale del Presidente all'Assemblea supera la capacità massima di caratteri gestibili da un singolo articolo.
Dovendo venire spezzata per forza di cose, è stata divisa per argomenti così da permettervi un accesso immediato da questa pagina alla parte di vostro maggiore interesse:

    PREMESSA
    CONSIDERAZIONI DI CARATTERE GENERALE
    GLI ORGANI E LA SEDE SEZIONALI
    LE ATTIVITA' SEZIONALI
    LE MANIFESTAZIONI SEZIONALI
    I GRUPPI DELLA SEZIONE
    LA NOSTRA STAMPA - GLI AMICI DEGLI ALPINI - IL BILANCIO
    CONCLUSIONE

PREMESSA


Cari amici, reso doverosamente omaggio alla Bandiera, simbolo della nostra identità nazionale e dell’unità della Patria, rivolgo in nome vostro un vivissimo ringraziamento alla direzione di quest’Istituto e agli organi direttivi dell’Associazione Donatori di Sangue che da diversi anni ci consentono di utilizzare quest’aula prestigiosa per l’annuale assemblea della nostra Sezione.

Un saluto affettuoso quindi al nostro Beppe, oggi con noi per l’ultima volta nella veste di Presidente nazionale.
Penso di interpretare il vostro pensiero dicendoci dispiaciuti - e non perché è socio della nostra Sezione: non siamo così piccini! - che abbia deciso di non ricandidarsi per un terzo mandato alla presidenza dell’Associazione, ma che comprendiamo il travaglio intimo e la dolorosa sofferenza, ne sono convinto, che avrà preceduto questa sua volontà.
Sei stato, anzi per tre mesi sei ancora, un presidente che ha fatto della difesa ragionata e ragionevole della leva, dell’integrità delle Truppe alpine, dei meriti della nostra Associazione e dei valori ad essa sottesi il programma fondamentale della tua presidenza.
Con il tuo carisma hai conquistato la stima e il cuore degli Alpini e li hai condotti in una battaglia civile, cosa rara nel panorama italiano, non per accampare diritti, ma per pretendere il diritto ai doveri.

Forse è stata una battaglia perduta: non importa.
L’importante è averla combattuta civilmente a viso aperto e a fronte alta, alla maniera degli Alpini.
Secondo me una cosa però è certa: nella mente di politici e militari hai insinuato il dubbio che le scelte riguardanti il sistema di reclutamento e la sua ricaduta sulle Truppe alpine, Corpo di élite come altri pochi, siano state, se non avventate, certamente precipitose e forse il tempo, galantuomo, ci darà, ti darà ragione, sperando che non sia troppo tardi.

Per quanto hai fatto per l’Associazione, desidero perciò offrirti questa targa che vuole esprimere il ringraziamento della Sezione di Milano.


Dopo questa premessa, v’invito ad alzarvi per ricordare coloro oggi idealmente con noi che nel corso del 2003 sono “andati avanti”.

Sono gli Alpini:

Celso BERSANI, Arialdo VALENTI, Andrea CENTONZE, Fabrizio RATTIN, Angelo ZECCHINELLI e Graziano GALIMBERTI, iscritti direttamente alla Sezione;

Ambrogio ARTUSI, del Gruppo di Abbiategrasso;

Fabio MINATI e Galdino SCAION, del Gruppo di Bollate;

Carlo LOCATELLI e Tiziano PIOVANI, del Gruppo di Bresso;

Edoardo BENETTI, Rinaldo GASPARELLA e Giovanni PALANDRI, del Gruppo di Cernusco sul Naviglio;

Angelo PIZZOL, del Gruppo di Cesano Maderno;

Alberto HAUFF e Italo SANTAMBROGIO, socio fondatore del Gruppo di Cinisello Balsamo;

Romano BASSO, Alfredo BOER, Angelo NESSA e Adriano AGAZZI, emigrato in altra Sezione ma già Capogruppo e fondatore, del Gruppo di Corsico;

Mario GALLI, del Gruppo di Gessate;

Silvio MARCHESI e Giuseppe PRETI, del Gruppo di Lacchiarella;

Pierino SCAGNI, del Gruppo di Lainate;

Egidio PROVASI, del Gruppo di Legnano;

Giovanni Battista CASON, decano del Gruppo di Limbiate;

Carlo CANETTI, Agostino SAVARE’ e Tullio ZONCA, del Gruppo di Lodi;

Adolfo BERRINI, del Gruppo di Milano Centro;

Emilio RIVA e Franco PICCOLI, del Gruppo di Milano Lorenteggio;

Attilio FERONATO, del Gruppo di S. Vittore Olona;

Elio SEREGNI, Giuseppe BAZZINOTTI, Francesco SANTINI, Breno TONOLI, Gaetano SINIGAGLIESE del Gruppo di Sesto San Giovanni;

Edmondo FERRARI, del Gruppo di Vigevano

e gli Amici degli Alpini:

Cesare GOGLIO, della Sezione

Milka ALESSANDRINI, del Gruppo di Abbiategrasso;

Angelo CAROZZI, del Gruppo di Cesano Maderno;

Angelo ELLI, del Gruppo di Giussano

Carlo BRAGAGNOLO ed Enea MARTINI, del Gruppo di Lainate;

Alessandro MARZANI, del Gruppo di Lodi;

Evaristo ACHILLI, il Ginetto per gli amici, cofondatore dell’Associazione Donatori di Sangue dell’Istituto dei Tumori di Milano e del Raduno di Ponte Selva

Valerio CAVALLERI, del Gruppo di Milano Centro;

Giuseppe PESCATORI, del Gruppo di Milano Crescenzago;

Alberto FALCH, del Gruppo di Sesto San Giovanni.


Infine, un filo rosso di sangue richiama alla nostra memoria l’attentato terroristico del 12 novembre 2003, contro la base militare italiana di Nassiriyah, nel sud dell’Irak, in seguito al quale, con 2 civili, 12 carabinieri e 5 militari della Brigata Sassari dell’Esercito hanno perso la vita nell’adempimento del proprio dovere, diretto a garantire assistenza e sicurezza alla popolazione.

Non dimentichiamoli: per questi Caduti e per i nostri amici chiediamo al Signore che nella sua infinita generosità conceda a ciascuno la sua clemenza e ricordiamoli con le parole del poeta e teologo inglese John Donne (1572-1631) riprese da Ernest Hemingway per il suo famoso libro sulla guerra civile spagnola: “Ogni morte di uomo mi diminuisce, perché io partecipo dell’umanità. E così non mandare mai a chiedere per chi suona la campana: essa suona anche per te”.
(minuto di silenzio)


Relazione morale del Presidente - 29Feb04 - parte 1 | Log-in/Creare un account | 0 Commenti
I soli responsabili dei commenti sono i rispettivi autori.
Album fotografico


Calendario 2017


Link Portale ICS


Calendario appuntamenti
<<     Ottobre 2017    >>
L M M G V S D




Login




 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.



ADEMPIMENTI FISCALI


Stampa alpina


Concorso letterario


Belle famiglie alpine


Cerca nel portale



Veci e Bocia on-line


I Quaderni sezionali


Portale ANA nazionale


Mercatino


Radio Meneghina


 

Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Milano
Via V.Monti, 36 - Milano - Codice Fiscale 80122270152 - Partita I.V.A. 06101210158
Copyright © 2004 - 2008 Sezione ANA di Milano - Webmaster: Michele Tresoldi - Gigi Rodeghiero

Web site powered by PostNuke ADODB database library PHP Language Supporto Italiano PostNuke
Questo sito è stato creato con PostNuke, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. PostNuke è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL. Puoi visualizzare le nostre news usando il file backend.php

Powered by AutoTheme

Powered by the AutoTheme HTML Theme System
Page created in 0.270693 Seconds